OBBLIGHI IN MATERIA DI SICUREZZA

Il Decreto legislativo 81/2008 pone, a carico di tutte le aziende precisi obblighi in materia di “Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro” prevedendo altresì pesanti sanzioni anche penali a carico dei Datori di lavoro in caso di inadempienze.Quindi ogni Circolo che si avvale, in QUALSIASI FORMA, dell’opera di un lavoratore subordinato (sia esso a full time, a part time od a tempo determinato), di un collaboratore a progetto che svolga la propria attività presso la sede della cooperativa, di un associato in partecipazione, è tenuto ad una serie di adempimenti tra i quali in particolare:

  • la realizzazione del D.V.R. (Documento di valutazione dei Rischi);
  • l’istituzione di un servizio di prevenzione e protezione attraverso la nomina di un R.S.P.P. Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (sia esso interno od esterno all’azienda);
  • l’elezione di un R.L.S. o la nomina di un R.L.S.T.;
  • la FORMAZIONE obbligatoria di lavoratori, preposti, dirigenti, addetti antincendio e primo soccorso, ecc.;
  • la messa a disposizione di attrezzature di emergenza e primo soccorso;
  • la messa a disposizione di dispositivi di protezione individuali, ove necessari;
  • la predisposizione di una adeguata segnaletica di sicurezza;
  • la programmazione di verifiche periodiche e di aggiornamento rispetto a specifiche previsioni legislative;

La violazione di ognuno dei suddetti obblighi prevede sanzioni significative, anche di natura penale, a carico dei Presidenti.
Fincircoli e l’Associazione Circoli, al fine di agevolare i propri associati in una corretta ed attenta gestione di tali adempimenti, hanno ritenuto di stipulare una serie di accordi e convenzioni con qualificate società e validi professionisti che operano nel settore e che potranno rispondere alle svariate richieste che in relazione  alle diverse dimensioni, strutture ed esigenze  delle singole cooperative, potranno emergere in tema di:
– R.S.P.P. assegnazione incarico a soggetto esterno – D.V.R. valutazione del rischio ed elaborazione documento
– FORMAZIONE per tutti i soggetti interessati 


SCHEMA RIASSUNTIVO  ADEMPIMENTI PER LE AZIENDE IN MATERIA DI SICUREZZA.

In allegato trovate il RIEPILOGO relativo alle specifiche e obblighi del Datore di Lavoro, per l’adempimento ai vincoli di FORMAZIONE OBBLIGATORIA previsti dal D. Lgs. 81/08 e dagli  Accordi Stato-Regioni. Ai fini della lettura della tabella degli adempimenti i Circoli (prevalentemente) ricorrono nella classificazione a “basso rischio”.