Ad oggi, le convenzioni e gli accordi stipulati od in via di definizione riguardano:

  • acquisti di alimenti e bevande, nella ricerca di prezzi e condizioni economiche vantaggiosee con una costante attenzione alla qualità;
  • la fornitura di attrezzature, arredi ed apparecchiature;
  • la fornitura di energia pulita ed a prezzi e condizioni vantaggiosi;
  • la fornitura di una serie di servizi di consulenza amministrativa e legale;
  • la realizzazione di accordi per la stipula di forme di assicurazione che, a fronte di adesioni collettive, permettano sensibili risparmi sulle polizze e la strutturazione di un servizio di assistenza di qualità;
  • la realizzazione di corsi di formazione che, oltre a rispondere ad obblighi di legge, sappiano anche essere strumento per una corretta ed attenta gestione delle nostre cooperative;
schema

Ma questo non è che l’inizio di un percorso che, tanto più troverà da parte vostra riscontro ed adesione, tanto più potrà evolversi, allargarsi e migliorare. Troverete quindi nel nostro catalogo in definizione, a fianco di importanti aziende fornitrici di tradizionali prodotti di consumo, altre aziende che si caratterizzano per la loro natura e/o finalità sociale: a fianco ad esempio della convenzione Algida per i gelati o Segrafredo e Lavazza per i caffè, troverete quella con Nazca per i prodotti equo-solidali o quella con Multiutility per la fornitura di energia pulita al cento per cento o ancora quella con Caes (Consorzio Assicurativo Etico Solidale) per una copertura assicurativa collettiva ed eticamente orientata.

Il successo di questa operazione è quindi strettamente legato al grado di gradimento ed adesione che i Circoli dimostreranno; tanto maggiore sarà il livello di adesione, tanto maggiore sarà la possibilità di ottenere nel tempo condizioni via via migliori ed ampliare quindi i vantaggi di ogni Circolo aderente. Fincircoli è comunque sempre presente per seguirvi nelle vostre scelte ed coadiuvarvi nel rapporto con le varie aziende convenzionate qualora necessitasse.